?

Log in

No account? Create an account

Previous Entry | Next Entry

F.A.Q.

Domande? Dubbi? Non avete capito qualcosa?
Lasciate un commento a questo post ^^

Tags:

Comments

zia_chu
Oct. 7th, 2008 10:59 am (UTC)
Allora: sarebbe meglio che la storia avesse una vera e propria trama, ma va bene anche analizzare un personaggio, solo però in un determinato momento della sua vita. Prenderla in considerazione per intero sarebbe troppo 'facile'. Quindi sarebbe opportuno prendere solo un periodo (breve o lungo a seconda della situazione) della sua vita e costruire una storia dall'inizio alla fine di quel momento.
Per fare un esempio: il personaggio in questione è Dante e si può prendere in considerazione, per la storia, il momento in cui si trova nel girone dei traditori, nell'Inferno, non *tutto* l'Inferno o *tutta* la Divina Commedia.
Non so se sono stata chiara ^^' se hai ancora dubbi, dimmi pure.
blackfriday83
Oct. 7th, 2008 12:31 pm (UTC)
Si ti sei spiegata, immaginavo comunque. Grazie della risposta!
In realtà non so se e quando mi ci metterò, comunque a grandi linee la mia idea era di ambientare la cosa in un periodo di rottura/cambiamento dove il pg, in sostanza, tira le somme della sua vita fino ad allora per poi prendere una decisione sul suo futuro.
Spero di essermi spiegata io, ora. ^^"
zia_chu
Oct. 7th, 2008 01:15 pm (UTC)
Beh, se ho capito bene la tua idea, bene o male dovremmo esserci. L'importante è ambientarla in un determinato periodo, poi possono esserci flashback e riflessioni sul passato del personaggio; l'unica cosa è che dovrebbero essere disposti in maniera cronologica, per dare un continuum dalla narrazione.
Ok... era chiaro? XD